sabato 13 luglio 2013

I PRODIGI DEL MAGNESIO!!

Il magnesio è un minerale essenziale di cui l’organismo necessita per una serie di ragioni diverse. I muscoli, le ossa, il cuore, i nervi ed il sistema immunitario, sono tutti interessati nella presenza di un adeguato livello di magnesio. Esso rappresenta un nutriente essenziale per la salute. In maniera principale questo deve provenire dalla dieta, ma nei casi in cui si presentano delle carenze del minerale, è possibile assumere degli integratori arricchiti di magnesio. Una dieta a basso contenuto di magnesio o allo stesso modo la somministrazione di alcuni farmaci così come condizioni mediche possono provocare una carenza nei livelli di magnesio.

 


Il magnesio è implicato in diverse funzioni che interessano l’organismo e quindi è legato alla condizione di alcuni organi. Il cuore in particolare, è uno degli organi maggiormente interessati dalla presenza di magnesio. Il minerale è responsabile della contrazione e del rilassamento del muscolo cardiaco e dei muscoli in generale. A causa di questo stretto legame, le persone che soffrono di insufficienza cardiaca congestizia e aritmie possono trarre benefici dal consumo di integratori di magnesio.
Il magnesio aiuta il corpo a metabolizzare i carboidrati ed è in questa maniera in grado di influenzare la produzione dei livelli di insulina. Il legame tra magnesio ed insulina rende la presenza del minerale un fattore ancora più rilevante per le persone con diabete di tipo 2. Pazienti che presentano questa condizione e che hanno dei bassi livelli di magnesio possono beneficiare di supplementi di magnesio ed ottenere in questa maniera una migliore regolazione dei livelli del minerale ed allo stesso tempo dell’insulina. Le condizioni dei pazienti migliorano in questo caso entro un periodo di sole quattro settimane dall’avvio del trattamento.
In maniera simile, pazienti che soffrono d’asma possono trarre benefici dal consumo da integratori di magnesio. I sintomi tipici di attacchi d’asma sono ridotti nel caso in cui vengano assunti supplementi di magnesio. Un trattamento a base di essi è adatto anche per i bambini.
In tutte le persone, i supplementi di magnesio mostrano un miglioramento della memoria e dell’apprendimento. Tali risultati sono stati rilevati sia nei bambini che nelle persone anziane. La presenza di adeguati livelli di magnesio è particolarmente rilevante nelle persone in età avanzata, proprio a causa del legame con la memoria.
La presenza di adeguati livelli di magnesio svolge una particolare azione nell’organismo; sebbene il minerale non possa essere considerato un’alternativa al consumo di antidepressivi da prescrizione, è in grado di alleviare i sintomi tipici della depressione tra cui: disturbi del sonno, stati d’ansia ed irritazione.
Ulteriori proprietà analoghe del magnesio si riferiscono alla sua capacità nell’alleviare i casi di confusione mentale, mancanza di attenzione ed irritabilità.

Il magnesio contribuisce a funzioni biologiche e apporta benefici per la salute.

Sviluppando passo passo una dieta equilibrata, il magnesio è sufficiente ad appagare tutti i bisogni del corpo. Il magnesio essendo un minerale essenziale per un buon funzionamento del corpo umano, è soprattutto usato per mantenere saldi muscoli, nervi e ossa.
Principalmente è indispensabile per la bio-sintesi, poiché contribuisce alla produzione delle proteine che sono poi trasformate in collagene. Aiuta all’assorbimento del calcio, sodio, fosforo potassio, vitamina D e altre sostanze importanti che servono alla nutrizione del nostro corpo. È fondamentale per il metabolismo delle cellule in quanto svolge un ruolo chiave nella produzione di ATP.
Molto spesso è usato dai medici per mantenere costante il battito cardiaco ( chi soffre di aritmia ); oltre a ciò può essere una buona soluzione per i problemi alla vescica come ad esempio il classico sintomo di “urgenza”
Un’ottima cura contro l’osteoporosi è assumere giornalmente una giusta quantità di calcio, magnesio e vitamina d, svolgendo contemporaneamente una sequenza di esercizi con pesi dall’età infantile a quella adulta.


CARENZA DI MAGNESIO

I primi sintomi che si manifestano su soggetti con una grave insufficienza di magnesio sono nausea, vomito, affaticamento, debolezza e perdita di appetito. Altri segnali che compaiono sono anomalie del ritmo cardiaco, confusione, spasmi muscolari, iperventilazione, insonnia e anche convulsioni.
Coloro che hanno una rilevante scarsità di magnesio possono portare a bassi livelli di calcio nel sangue (ipocalcemia). Chi invece è affetto di colite ulcerosa (infiammazione intestinale) può avere bassi livelli di magnesio. È stato dimostrato che chi ne risente di stanchezza cronica il livello di magnesio è molto basso.

Facciamo ora un breve elenco di quelli che sono i più comuni sintomi di carenza da MAGNESIO:
  • Nausea e acidità di stomaco
  • Reflusso gastrico
  • Osteoporosi
  • Emicrania e dolori articolari e vertebrali
  • Insonnia e affaticamento al risveglio
  • Stanchezza immotivata
  • Tic nervosi
  • Nervosismo, agitazione, ansia, stress
  • Stitichezza
  • Crampi 
  • Sbalzi d'umore
  • Stati depressivi
  • Sindrome pre-mestruale
  • Battiti cardiaci irregolari
  • Fragilità ossea
  • Irrigidimenti e dolori muscolari
  • Calcoli renali e tanti altri

Dato che il Magnesio è presente in oltre 300 reazioni enzimatiche nel nostro corpo, è sicuramente utile nei seguenti casi:
  • Riduzione di ansia ed irritabilità
  • Regolazione della digestione
  • Recupero dell’equilibrio e dell’energia fisica e psichica
  • Recupero dallo stress e dagli stati ansiosi
  • Problemi tipicamente femminili
Inoltre dove c’è assunzione di Calcio (animale o vegetale), ci deve essere anche assunzione di Magnesio, sia per i muscoli (anche per il cuore) che per le ossa. Le ricerche scientifiche moderne affermano oramai che è’ comunemente sbagliata l’idea che ci siamo fatti riguardo alla sola assunzione di latticini per rafforzare le ossa sia nei bambini che negli anziani, in quanto il Calcio non riesce ad essere completamente assimilato senza il giusto apporto di Magnesio, anzi, ci potrebbe essere l’effetto opposto, con maggiore fragilità e dolori alle giunture. Ecco che invece il Magnesio indirizza il Calcio in modo uniforme e corretto in tutto il nostro organismo, evitando la sua dispersione o l’accumulo.
Le soluzioni che dà questo minerale sono anche molte di più di quelle descritte sopra, ma vorrei aprire una piccola parentesi sui piccoli/grandi problemi che le donne devono immancabilmente affrontare nel corso della vita :
  • Sindrome premestruale
  • Dismenorrea
  • Gravidanza ed allattamento
  • Climaterio e menopausa
In tutti questi casi l’integrazione con il Magnesio è molto spesso un ottimo ed essenziale aiuto.


Le fonti alimentari di magnesio:

Il magnesio è impregnato nelle verdure dalle foglie verdi come ad esempio gli spinaci, l'ortica o i carciofi perché il centro della molecola di clorofilla ( ciò che da il colore verde alle verdure ) contiene magnesio. Ne sono particolarmente ricchi alcuni alimenti come i tofu, legumi, cereali integrali, vegetali a foglia verde, crusca di grano, noci, farina di soia, mandorle, melasse, zucca e pinoli. Questo minerale è inoltre presente negli arachidi, nella farina di frumento integrale, farina di avena, bietole, pistacchi, frumento tagliuzzato, cereali, banane, cacao amaro in polvere. Carne, pesce e latte sono fonti di minore importanza. Nel complesso, diete ricche in vegetali e cereali non raffinati hanno un contenuto di magnesio maggiore rispetto a quello di diete ricche di carni, prodotti lattiero-caseari ed alimentari raffinati.





Effetti collaterali del magnesio

Gli effetti collaterali legati ad un consumo eccessivo di magnesio si verificano in rari casi, tuttavia l’insorgenza di questi non è da escludere.
L'ingestione di elevate quantità di magnesio provoca diarrea, ma in presenza di una funzione renale normale non si manifestano né ipermagnesiemia né dannosi effetti sistemici. Una ipermagnesemia può invece essere indotta in soggetti con compromissione della funzione renale, ad esempio in caso di uso prolungato di farmaci contenenti magnesio (come alcuni lassativi antiacidi), o in caso di somministrazione parenterale di magnesio. L'ipermagnesemia si manifesta inizialmente con nausea, vomito e ipotensione; successivamente compaiono bradicardia, vasodilatazione cutanea, anomalie elettrocardiografiche, iporeflessia e depressione del sistema nervoso centrale, per arrivare infine a depressione respiratoria.


FONTE:
http://www.saluteinerba.com
http://www.gjav.com
http://www.inerboristeria.com
http://www.valori-alimenti.com



Vuoi pensare al tuo benessere?


Semi di Chia: Omega 3, vitamine, proteine, sali minerali, antiossidanti, aminoacidi... 

Il cibo conta più dei geni: 10 cose (+ 1) che devi sapere su alimentazione e salute!!!  

Vivere sano: riequilibrare il pH dell'organismo!!!...

Lotta al CANCRO: la fibra alimentare!!!!

LA FRUTTA: come e perchè mangiarla!!! 

Mangostano Vs Corporation = benessere naturale contro la scienza dello sfruttamento!

CAROTE NERE CONTRO IL CANCRO AL COLON!!!

Il caffè contro il CANCRO!!!

Aloe e metabolismo: i vantaggi...

Acqua calda e limoni: come iniziare bene la giornata!!!

ERBE, TISANE ED ENERGIA COSMICA!!!! MEDICINA TRADIZIONALE CINESE!!!

CACAO: IL CIBO DEGLI DEI... 

IL CACAO contro il colesterolo e l'adipe!!!

Ghiandola pineale: melatonina ANTICANCRO!!!
 
RIDERE migliora CORPO & MENTE!!!  

LA ZEOLITE: un modo naturale per disintossicarsi

Combattere l'acidità per sconfiggere il tumore: il bicarbonato di sodio!!! 


Ti potrebbe interessare:

Con CARNE & LATTICINI non rischi solo il CANCRO ma un'infinità di altre PATOLOGIE!!!

NOTIZIA SHOCK: IL LATTE E’ LA CAUSA PRINCIPALE DEL CANCRO!!!

Alimentazione e salute. Le cause del cancro. Le menzogne sul calcio!!


Gli OGM: Monsanto e FDA - leciti ed illeciti. Cancro e altre patologie!


PERICOLO Monsanto!!!

Bayer: moria di api e non solo!!! 

LA RICETTA PER AMMALARSI DI CANCRO: FORNO A MICROONDE!!!!


ATTENZIONE: l'aspartame contenuto nei DOLCIFICANTI e altamente tossico!!!  

La criminalità delle case farmaceutiche: truffe e bugie!!!

Perché il 75% dei medici rifiuta la chemioterapia?

la Chemioterapia peggiora il Cancro!!!
 


COCA COLA: UN VELENO CANCEROGENO IN TAVOLA!!!

Cosa mangiamo quotidianamente? POLLI GONFIATI.

Zucchero bianco: un veleno di uso quotidiano! 

Il fluoro abbassa il QI ed incrementa la crescita tumorale!!

ALLARME: IL FLUORO E' TOSSICO!! Dentifrici, chewing gum e altri prodotti...     

PERICOLO: sigarette elettroniche con metalli pesanti.    




SEGUICI ANCHE SULLA PAGINA fb: http://www.facebook.com/quantoequantaltro?ref=hl   


2 commenti:

  1. Do you love Coca-Cola or Pepsi?
    SUBMIT YOUR ANSWER and you could receive a prepaid VISA gift card!

    RispondiElimina
  2. New Diet Taps into Revolutionary Plan to Help Dieters Lose 12-23 Pounds in Just 21 Days!

    RispondiElimina